Personale docente

Mauro Carraro

Professore associato confermato

CHIM/06

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498275256

Fax: 0498275050, 0498275135

E-mail: mauro.carraro@unipd.it

  • Si riceve tutti i giorni, su appuntamento via e-mail

Mauro Carraro si è laureato in chimica nel 1998 ed ha svolto il Dottorato di Ricerca presso l’Università degli Studi di Padova tra il 1999 e il 2001. Successivamente ha ottenuto borse di studio per attività di ricerca post-dottorato finanziate dal CNR e dall’Università degli Studi di Padova (2002-2003). Ha trascorso brevi periodi di studio e ricerca (1-3 mesi) all’Università P. e M. Curie di Parigi (2001), alla Jacobs University Bremen (2007), alla Carnegie Mellon University di Pittsburgh (2011), alla Delft University of Technology (2012), alla Utrecht University (2013), alla Wroclaw Medical University (2016). Da gennaio 2004 a ottobre 2014 è stato ricercatore del Dipartimento di Scienze Chimiche dell’Università di Padova. Dal novembre 2014 è professore associato di Chimica Organica. E' in possesso di abilitazione scientifica nazionale a professore di 1a fascia.

Attività di ricerca: gli interessi principali riguardano: (i) lo sviluppo di complessi metallici e nanosistemi antiossidanti e antitumorali, (ii) l’uso di membrane polimeriche per la catalisi eterogenea e la depurazione dell’acqua; (iii) la sintesi di materiali ibridi nanostrutturati per applicazioni nel campo della green chemistry e della conversione di energia solare.

Attività didattica: docente dei corsi di Chimica Organica I (mod. B) (dal 2004 al 2012) e Chimica organica IV (mod. B) (dal 2004). Docente di Chimica applicata (dal 2013) della Laurea in Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione. Docente di Green chemistry per corsi post laure (dottorato, master REACH, scuola di specializzazione in rischio chimico) dal 2011. E’ inoltre membro della commissione per la gestione dei laboratori didattici e del collegio dei docenti della scuola di dottorato in Scienze Chimiche.

Altre attività scientifiche: Mauro Carraro è membro del consiglio direttivo della Società Chimica Italiana Sezione Veneto. E’ referee per diverse riviste internazionali, tra cui: Chem. Commun., ChemSusChem, Eur. J. Inorg. Chem., Inorg. Chim. Acta, Chem. Mat., Adv. Synth. Catal., J. Coord. Chem., Chem. Eur. J., ChemCatChem., RSC Advances.

Pubblicazioni: Mauro Carraro è autore di 76 pubblicazioni su riviste internazionali, 5 capitoli di libri e di un brevetto nazionale.

Vedi elenco sul sito:

http://www.chimica.unipd.it/mauro.carraro/pubblica/pub.htm

Le tematiche di ricerca attuali riguardano prevalentemente la preparazione di sistemi ibridi molecolari e nanostrutturati, per applicazioni in catalisi, sensoristica e nano medicina.

Tesi di laurea e di dottorato sono disponibili nei seguenti ambiti:

-Sintesi di materiali ibridi, costituiti da una porzione organica e da un dominio inorganico, auto assemblati, per applicazioni catalitiche.

[Recenti lavori hanno previsto l'uso di complessi metallici supportati su grafene, virus o polimeri, per applicazioni nel campo della conversione di energia o della depurazione dell'acqua]

-Sintesi di complessi o nanosisitemi metallici, eventualmente coniugati con molecole di interesse biologico, per studi nel campo della nanomedicina (antitumorali o contro le malattie degenerative).

[Recenti lavori hanno previsto l'uso di complessi metallici con attività antiossidante e capaci di contrastare gli eventi coinvolti nel morbo di Alzheimer]