Personale docente

Vincenzo Amendola

Professore associato confermato

CHIM/02

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498275673

Fax: 0498275050, 0498275135

E-mail: vincenzo.amendola@unipd.it

Vincenzo Amendola è Professore Associato di Chimica Fisica (CHIM/02, 03/A2) presso il Dipartimento di Scienze Chimiche dal 2015, dopo essere stato Ricercatore Universitario dal 2008 e Professore Aggregato dal 2011 per la responsabilità del corso di Laboratorio di Chimica Fisica della laurea in Chimica Industriale.
Egli ha conseguito la laurea magistrale in Scienza dei Materiali nel 2004 ed il dottorato in Scienza ed Ingegneria dei Materiali nel 2008 presso l’Università di Padova, entrambi sotto la supervisione del Prof. M. Meneghetti.
Nel 2007 egli ha trascorso parte del dottorato di ricerca presso il Massachussetts Institute of Technology lavorando nel gruppo del Prof. Stellacci.
Nel 2011 è stato “Academic Visitor” presso l’Università di Cambridge lavorando nel gruppo del Prof. A.C. Ferrari.
Nel 2014 è stato short term visiting researcher presso il Trinity College di Dublino.
Egli ha ricevuto il premio Levi ed il premio Semerano dalla società Chimica Italiana, il premio Alceste Mion dall’omonima Fondazione e il premio Innovators Under 35 dalla rivista Technology Review Italia e dalla Fondazione Italiana per l’Innovazione, l’Imprenditorialità e la Ricerca (premio consegnato dal Prof. Romano Prodi).
Dal 2005 al 2015, egli ha pubblicato circa 55 lavori, che hanno ricevuto oltre 2000 citazioni.
Egli ha contribuito a circa 50 comunicazioni a congresso, di cui diverse su invito, su vari temi dalla plasmonica alla sintesi laser assistita di nanomateriali ai nanosistemi autoriparanti.
Il suo h-index è 21 ed il suo indice m (indice h diviso età accademica) è pari a 1.8.
La sua attività di ricerca riguarda la sintesi laser assistita di nanomateriali funzionali (plasmonici, magnetici, auto-riparanti), che ha introdotto a Padova per la prima volta, oltre che lo studio di nanostrutture plasmoniche e la loro applicazione in fotonica e nanomedicina.

Elenco aggiornato delle pubblicazioni e degli indici citazionali disponibile a questo link:
https://scholar.google.it/citations?user=WC6jRFQAAAAJ&hl=it

Elenco pubblicazioni e indici citazionali disponibili a questo link:
https://scholar.google.it/citations?user=WC6jRFQAAAAJ&hl=it

Nanotecnologia:
- Sintesi laser-assistita di nanoparticelle.
- Nanosistemi autoriparanti.

Fotonica:
- Proprietà plasmoniche e magneto-plasmoniche di nanoparticelle.

Nanomedicina:
- Sviluppo di agenti di contrasto nanostrutturati per l’imaging biomedico multimodale.
- Cura e diagnosi del cancro mediante radiazione laser usando nanoparticelle come sensibilizzatori.

Elenco pubblicazioni e indici citazionali disponibili a questo link:
https://scholar.google.it/citations?user=WC6jRFQAAAAJ&hl=it

Per una descrizione dettagliata ed aggiornata delle proposte di tesi, si suggerisce di rivolgersi al docente di persona (preferibilmente concordando un appuntamento per mail o telefono).

Al seguente link è disponibile la descrizione a grandi linee delle proposte per tesi di laurea:

http://www.chimica.unipd.it/vincenzo.amendola/pubblica/Tesi_Amendola.pdf

In breve:
Nanotecnologia:
- Sintesi laser-assistita di nanoparticelle.
- Nanosistemi autoriparanti.

Fotonica:
- Proprietà plasmoniche e magneto-plasmoniche di nanoparticelle.

Nanomedicina:
- Sviluppo di agenti di contrasto nanostrutturati per l’imaging biomedico multimodale.
- Cura e diagnosi del cancro mediante radiazione laser usando nanoparticelle come sensibilizzatori.

Contattare il docente per e-mail per concordare l'orario di ricevimento.