Personale docente

Saverio Santi

Professore associato confermato

CHIM/02

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498275119

Fax: 0498275050, 0498275135

E-mail: saverio.santi@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 10:30 alle 11:30
    presso Studio del docente
    Si prega di contattare il docente per concordare un appuntamento

Nel 1987 ha conseguito la Laurea in Chimica e nel 1992 il titolo di Dottore di Ricerca presso l'Università degli Studi di Padova. Relatore prof. Alberto Ceccon.

Dal 1 febbraio 1992 al 1 febbraio 1993 ha svolto attività di Post-Dottorato presso il Dipartimento di Chimica dell'Ecole Normale Supèrieure di Parigi, sotto la supervisione del Dr. Christian Amatore.

Dal 1993 è Ricercatore Universitario presso il Dipartimento di Chimica Fisica dell'Università di Padova.

Dal 1994 al 1997 è stato Visiting Scientist presso l’Ecole Normale Superieure di Parigi (per un totale di 12 mesi) nell’ambito dell’Accordo Bilaterale CNRS-CNR.

1999-2000 Responsabile Scientifico del Progetto di Ricerca di Ateneo dell'Università di Padova: “Effetto del solvente sulla dinamica del trasferimento elettronico in sistemi donatore-accettore in un mezzo anisotropo: micelle, cristalli liquidi e proteine”.

Nel 2002 ha vinto il Premio "Alceste Mion".

Dal 2002 è Professore Associato presso il Dipartimento di Chimica Fisica dell'Università di Padova.

2003-2004 Responsabile Scientifico Responsabile Scientifico del Progetto di Ricerca dell'Università di Padova: “Effetti della comunicazione elettronica in complessi bimetallici a valenza mista”.

2008-2009 Responsabile Scientifico Responsabile Scientifico del Progetto di Ricerca dell'Università di Padova: “Trasferimento di carica tra gruppi metallocenici attraverso leganti a ponte poliaromatici e oligopeptidici in ioni a valenza mista".


È autore di più di 50 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali tra cui Angewandte Chemie, Coordination Chemistry Review, Chemistry-A European Journal, Journal of the Chemical Society - Chemical Communications, Organometallics e di 70 comunicazioni e conferenze a Congressi Nazionali e Internazionali.

Atiività di Ricerca

-Riarrangementi aptotropici e flussionalità in complessi metallici di cromo, rodio, iridio e platino.

-Effetti cooperativi in complessi omo-ed eterobimetallici di leganti a ponte policiclici rilevati mediante spettroscopie NMR, IR e UV-Vis.

-Trasferimento elettronico in complessi mono e bimetallici di leganti a ponte policiclici aromatici indotto con tecniche chimiche ed elettrochimiche e studio della sua dinamica mediante spettroscopia ottica nel Vis-vicino-IR: transizioni Ligand-to-Metal, Metal-to-Ligand e Inter-Valence Charge Transfer (LMCT, MLCT e IVCT).

-Spettroelettrochimica a bassa temperatura con celle di tipo “LT-OTTLE” (Optical Transparent Thin Layer Electrode) e sonda a fibra ottica.

- Trasferimento elettronico in sistemi poliaromatici contenenti più unità ferroceniliche.
- Studio del processo di isomerizzazione foto- ed elettroindotta di sistemi ferrocenildiazobenzeni.
- Sintesi e studio di derivati del benzoditriofene per potenziali applicazioni in dispositivi elettronici