sites/dipartimenti.it/files/1_nano785x185.jpg

Qualità della ricerca del Dipartimento di Scienze Chimiche

Le procedure per la valutazione della qualità della ricerca del DiSC hanno come riferimento il Direttore, la Commissione Scientifica di Area e la Commissione Risorse.
Il DiSC è un Dipartimento monoarea che delega il monitoraggio e la verifica della qualità della ricerca principalmente alla Commissione Scientifica di Area 03 - Scienze Chimiche - CSAC, organo elettivo che condivide ed armonizza l’indirizzo per la gestione delle risorse attribuite alla ricerca riferendo periodicamente al Consiglio di Dipartimento. La CSAC elabora il Piano Triennale di Sviluppo della Ricerca – PTSR, propone al Consiglio la distribuzione del Budget Integrato per la Ricerca del Dipartimento – BIRD erogato al DiSC dall’Ateneo e interventi a sostegno della ricerca, come il cofinanziamento di Infrastrutture per la Ricerca. 
Accanto alla CSAC opera la Commissione Risorse, coordinata dal Direttore e composta da nove professori di prima fascia del DiSC in rappresentanza dei vari settori scientifico-disciplinari o che hanno responsabilità di rilievo nella guida dell'Ateneo. Essa affianca il Direttore nell’elaborazione del piano triennale per le assunzioni di personale docente che viene sottoposto all'approvazione del Consiglio di Dipartimento, curandone l’eventuale assestamento a cadenza annuale.

Il Piano Triennale di Sviluppo della Ricerca per il triennio 2016-2018 è stato sviluppato dalla Commissione Ricerca del DiSC per identificare i punti di forza e di debolezza delle linee di ricerca dipartimentali e prefigurarne lo sviluppo.

Il Piano Risorse Docenza 2016-2018 delinea le operazioni di reclutamento nel triennio 2016-2018.

La Commissione Scientifica di Area Chimica è composta dalle seguenti persone:

Gaetano Granozzi (coordinatore, PO CHIM03)
Roberto Battistutta - PA CHIM06
Andrea Biffis - PA CHIM03
Marilena Di Valentin - PA CHIM02
Alberta Ferrarini - PO CHIM02
Alberto Gasparotto - PA CHIM03
Cristina Paradisi - PO CHIM06
Paolo Pastore - PO CHIM01
Francesco Sedona - PA CHIM03

La commissione risorse, coordinata dal Direttore, è composta da nove professori di prima fascia del DiSC in rappresentanza dei vari settori scientifico-disciplinari o che hanno responsabilità di rilievo nella guida dell'Ateneo. Essa affianca il Direttore nell’elaborazione del piano triennale per le assunzioni di personale docente che viene sottoposto all'approvazione del Consiglio di Dipartimento, curandone l’eventuale assestamento a cadenza annuale.


Marcella Bonchio (Prorettore alla Ricerca Scientifica)
Maurizio Casarin
Fernando Formaggio
Gaetano Granozzi (Coordinatore CSAC)
Michele Maggini (direttore)
Flavio Maran
Moreno Meneghetti
Paolo Pastore
Antonino Polimeno (vice-direttore)
Mauro Sambi

Il documento III missione DiSC, disponibile nell'area riservata del sito web DiSC, è stato elaborato dalla Commissione III missione e divulgazione, per definire le linee generali di sviluppo delle attività del Dipartimetno di Scienze Chimiche rivolte al mondo produttivo e alla società civile.

a. Biblioteca Cesare Pecile di Chimica;
b. apparecchiature e strumenti;
c. risorse di chimica computazionale;


Commissioni e servizi

Si occupa della pianificazione degli spazi destinati alla ricerca, alla didattica, alla rappresentanza, alla gestione e ai servizi, nell'ottica di una organizzazione coerente con la struttura dell'organico, della valorizzazione degli spazi esistenti e potenziali, della qualità percepibile sia all'interno che all'esterno del Dipartimento. Collabora con il Servizio Manutenzione e il Servizio Progettazione e Sviluppo Edilizio di Ateneo.
Armando Gennaro (coordinatore)
Antonino Polimeno (vicedirettore)
Maurizio Casarin
Cristiano Zonta
Andrea Tapparo

Il progetto DiSC Nanochimica per L'Energia e la Salute (NExuS) è dedicato alla chimica dei sistemi complessi, formati da strutture molecolari che nell'interazione di insieme su scala nanometrica danno luogo a proprietà uniche, non prevedibili a priori, poiché emergenti da una sinergia di relazioni collettive. Il progetto  ha l'obiettivo di potenziare le competenze del DiSC nella comprensione e nel controllo dei fenomeni di aggregazione e cooperazione molecolare in una dimensione multiscala, dalle molecole, agli aggregati molecolari fino ai materiali nanostrutturati e alle interfacce micrometriche estese

 
 

Download Organigramma DiSC 2018

Download Organigramma ricerca DiSC 2018