Personale docente

Paolo Centomo

Ricercatore universitario confermato

CHIM/03

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498275206

Fax: 0498275050, 0498275135

E-mail: paolo.centomo@unipd.it

  • presso l'ex-Centro Interchimico (edificio 00210), via Marzolo 1, VIII piano. Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30 (previo appuntamento).

Paolo Centomo (PC) si laurea in Chimica nel 2002 presso l'Università degli Studi di Padova. Il 6 aprile 2006 consegue il dottorato in Scienze Chimiche e, nello stesso anno, ottiene un assegno di ricerca (rinnovato nel 2008 e nel 2009) presso il Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università degli Studi di Padova. Il 5 ottobre 2010 PC risulta vincitore di una valutazione comparativa a n. 1 posto di Ricercatore Universitario presso la Facoltà di SCIENZE MM.FF.NN. dell'Università di Padova - settore scientifico-disciplinare CHIM/03 Chimica generale e inorganica.
Nel 2013 PC viene confermato nel ruolo di Ricercatore.
A partire dall'AA 2010-2011, PC è Professore Aggregato presso il Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università degli Studi di Padova.

PC è attualmente Referente per i Tutor del Corso di Studi in Chimica.

PC partecipa ad iniziative di divulgazione della Chimica promosse dal Dipartimento di Scienze Chimiche quali "Vivipadova" e la manifestazione "Non è Magia, è Chimica"; nell'ambito di quest'ultima PC partecipa come membro del comitato organizzatore e co-curatore dello spettacolo "I MagiChimici"

PC è coautore di 38 articoli su giornali internazionali con peer-reviewing e recensite dal JCR, un articolo su una rivista nazionale, tre capitoli di un libro (su invito), un brevetto (depositato in Repubblica Ceca) e diverse decine di comunicazioni a conferenze nazionali ed internazionali.

L'attività di ricerca di PC è incentrata sulla sintesi di nanoparticelle metalliche di dimensioni controllate utilizzando polimeri funzionali reticolati come agenti templanti e supporti. Questi materiali vengono impiegati principalmente come catalizzatori eterogenei in reazioni di rilevante interesse tecnologico, come l'idrogenazione chemoselettiva di aldeidi e chetoni α,ß-insaturi ai rispettivi alcoli insaturi, l'ossidazione chemoselettiva di alcoli primari alifatici alle rispettive aldeidi, la sintesi diretta del perossido di idrogeno, conversione del glicerolo in 1,2-propandiolo e la sintesi di prodotti chimici ad alto valore aggiunto a partire da prodotti di idrolisi di biomasse.
Uno degli oggetti dell'attività di ricerca di PC è lo studio della morfologia di polimeri reticolati, che influenza fortemente la crescita e la stabilizzazione delle nanoparticelle metalliche, nonché l'accessibilità molecolare e, di conseguenza, i fenomeni di trasporto di massa.
PC si è interessato dello sviluppo di nuovi catalizzatori acidi, basati su resine funzionali, per reazioni di interesse tecnologico che coinvolgono reagenti dal carattere lipofilo.
Nell'ambito della sua attività di ricerca, PC si interessa della valutazione della morfologia delle nanoparticelle metalliche all'interno di polimeri organici reticolati e della loro evoluzione in condizioni di reazione, mediante tecniche basate sulla luce di sincrotrone (XAS).

Vengono offerte, salvo verifica della disponibilità dei posti, Tesi di Laurea/Laurea Magistrale per studenti di Chimica e Chimica Industriale nell'ambito della catalisi eterogenea.

I progetti di ricerca sono incentrati sullo sviluppo e lo studio di catalizzatori eterogenei, generalmente basati su polimeri funzionali, per reazioni di interesse nell'ambito della chimica fine.

Inoltre, possono essere offerte Tesi di Laurea relative a problemi di interesse di aziende leader del settore della detergenza, in funzione della richiesta di collaborazione da parte di queste ultime.

Per dettagli, contattare direttamente il Docente e visitare la pagina web: http://www.chimica.unipd.it/paolo.centomo