Personale docente

Renzo Bertoncello

Professore associato confermato

CHIM/03

Indirizzo: VIA F. MARZOLO, 1 - PADOVA . . .

Telefono: 0498275204

Fax: 0498275050, 0498275135

E-mail: renzo.bertoncello@unipd.it

  • presso Dipartimento di Scienze Chimiche, in via Marzolo 1
    Ricevimento via prenotazione e-mail all'indirizzo: renzo.bertoncello@unipd.it

Dalla sua iniziale attività di ricerca con tecnica di spettroscopia fotoelettronica UV e calcolo quantomeccanico di cluster carbonilici nel 1989, grazie al soggiorno presso l’istituto di ricerca IBM di Almaden (California-USA), acquisisce le competenze per l’analisi delle superfici(tecniche XPS, SIMS, AFM) e nel 1996 inizia la collaborazione con colleghi fisici nell'interpretazione dei fenomeni che accadono a seguito dell'impianto di ioni e indaga indagare chimicamente tramite XPS e luce di sincrotrone)la reattività degli ioni metallici impiantati in silice.
Di fatto vengono evidenziate da queste ricerche la diversa reattività chimica dei singoli atomi e di loro piccoli cluster (nanometrici) in un intorno di silice rispetto a quanto è noto nella chimica di sistemi di più grandi dimensioni, viene anche riconosciuta a livello mondiale l'importanza del dialogo di ricerca tra l'ambito chimico e quello fisico per poter spiegare i fenomeni che accadono.
I fenomeni individuati via impianto ionico in silice sono presenti anche in vetri/ceramiche artistiche di De Ruta del XV° Secolo, manufatti ottenuti per trattamento termico di rivestimenti contenenti sali metallici e silice in forni con atmosfera riducente; inizia qui anche il suo interesse per i beni culturali. Nel 1997 è risultato vincitore del premio "Philip Morris" per l'originale e significativo contributo scientifico della sua attività di ricerca nell'ambito delle vetrate storiche.
Da allora continua a sviluppare indagini sulla chimica del vetro (con o senza grisaglie) e della ceramica storica e di rivestimenti protettivi (di spessore compreso tra 1 nm e 1µm) per consolidarli. Al riguardo il candidato ha curato la chimica di sintesi di derivati del silicio ed è riuscito a sviluppare due brevetti che prevedono la deposizione di un coating organico( costituito da alcossidi di silicio) che reagendo con l'umidità si trasforma in silice a temperatura ambiente, si tratta di una metodologia nota come sol-gel di cui però è stato completamente cambiato il catalizzatore (operante a pH neutro) e sta continuando la ricerca con la sintesi di un nuovo precursore della silice (silazani). Uno dei brevetti ha consentito di fondare nel 2011 la società di spin-off SILTEA s.r.l.
In ambito di tecniche di analisi sta curando l’ulteriore sviluppo della tecnologia di analisi di Imaging Spectroscopy UV-Vis per l’analisi di manufatti artistici.
Dall'anno 1998 è membro del comitato scientifico del Convegno Scienza e Beni Culturali di Bressanone e della relativa rivista. Dall'anno 2001 è membro della commissione internazionale TC19 per la valutazione delle migliori tecnologie per l'indagine del vetro e del suo degrado. Dall'anno 2003 è docente dei corsi: Chimica per cl Astronomia - Metodi Chimici e Fisici di Analisi dei Beni Culturali per Cl Archeologia - Chimica del vetro e della ceramica per cl Chimica Ind.le. Dall'anno 2005 fa parte del Consiglio direttivo della Scuola di Dottorato in Studio e Conservazione dei Beni Archeologici ed Architettonici dell'Università degli Studi di Padova. Dal 2007 è presidente del corso di laurea in Scienze e Tecnologie per i Beni Culturali.
Dal 2010 è responsabile nazionale del Progetto di rilevante interesse nazionale (PRIN) “Materiali e sistemi innovativi per la conservazione dell'arte contemporanea” finanziato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

B. Dal Bianco, R. Bertoncello - Sol-gel Silica Coatings for the Protection of Cultural Heritage Glass-Nuclear Instruments and Methods in Physics Research B - vol. 266, 2008, pp. 2358-2362

- B. Dal Bianco, M. Monti, R. Bertoncello, S. Voltolina - New protective coatings for ancient glass: Silica thin-films from perhydropolysilazane – Journal of Cultural Heritage – vol. 9, 2008, pp e143-e145

- E. Rebollo ; F. Ratti ; G. M. Cortelazzo ; L. Poletto and R. Bertoncello
"New trends in imaging spectroscopy: the non-invasive study of the Scrovegni Chapel stained glass windows", Proc. SPIE 8084, O3A: Optics for Arts, Architecture, and Archaeology III, 808407 (June 06, 2011); doi:10.1117/12.888839; http://dx.doi.org/10.1117/12.888839

- L. Giacomucci, R. Bertoncello, O. Salvadori, I. Martini, M. Favaro, F. Villa, C. Sorlini, F. Cappitelli - Microbial deterioration of artistic tiles from the façade of the Grande Albergo Ausonia & Hungaria (Venice, Italy): - Microbial Ecology ISSN: 0095-3628. vol. 62, 2011, pp. 287-298.

- E.Rebollo, L. Nodari, U. Russo, R. Bertoncello, C. Scardellato, F. Romano, F. Ratti, L. Poletto Non-invasive multitechnique methodology applied to the study of two XIV-Century Canvases by Lorenzo Veneziano - Journal of Cult. Heritage ISSN: 1296-2074 vol 14, 2013 pp.e153-e160

- M.De Bardi, H. Hutter, M. Schreiner, R. Bertoncello – Sol-Gel silica coating for potash-lime-silica glass: applicability and protective effect – Surface Coating Technology – Journal of Non-Crystalline Solids ISSN: 0022-3093. vol. 390, 2014, pp. 45-50.