Comunicati del Direttore del Dipartimento

 
Ripresa della ricerca  15.05.2020 ore 10.49

Al personale docente e tecnico e amministrativo del DiSC

Gentilissime, gentilissimi

invio le indicazioni per la presenza al DiSC del personale strutturato e non strutturato durante la settimana 18-22 maggio. La presenza del personale tecnico e amministrativo è concordata dalla segretaria di Dipartimento e dal responsabile della gestione tecnica con i responsabili di settore, sulla base della necessità di presidio dei servizi essenziali e delle esigenze della ricerca.

Da lunedì 18 maggio i laureandi magistrali potranno accedere ai laboratori di ricerca del DiSC. Vi chiedo particolare attenzione nell’organizzare il loro lavoro. Mi riferisco in particolare a coloro che non hanno mai messo piede il laboratorio, che hanno necessità di essere seguiti e per i quali si possono creare situazioni di prossimità nei laboratori.

Allegato_2

Riporta il numero massimo di persone per gruppo che potranno essere presenti in Dipartimento i giorni 18-22 maggio, secondo il piano di occupazione dei locali indicato nell'Allegato_1

L’occupazione del DiSC rimane sostanzialmente invariata rispetto alla settimana 11-15 maggio. Oggi sarà inviata in Ateneo la documentazione sulla valutazione del rischio CoVid dei locali del DiSC in seguito alla quale i numeri subiranno una variazione. Non appena riceveremo riscontro dai revisori sarete prontamente informati.

È possibile la turnazione del personale dei gruppi nel corso della giornata, tenendo conto che per il momento il Dipartimento è aperto dalle 7.30 alle 19. Per motivi legati all'approvvigionamento di mascherine, vi invito a programmare al massimo due turni giornalieri.

Allegato_3

E’ il calendario delle presenze al DiSC dei componenti di ciascun gruppo per la settimana 18-22 maggio: dovrà essere compilato sulla base dei dati contenuti nella Allegato_2, e inviato entro le ore 15 di oggi, venerdì 15 maggio a segreteria.chimica@unipd.it e, in cc, a direttore.chimica@unipd.it

Dichiarazione per l'accesso al DiSC

Ciascun componente del gruppo di ricerca, per poter accedere al DiSC, deve compilare la dichiarazione una tantum disponibile nel portale SIT di Ateneo (https://portal.cca.unipd.it/sit) e inviarla a segreteria.chimica@unipd.it

Se impossibilitati ad accedere al SIT, trovate in allegato la dichiarazione in formato word che va compilata (usando l'opzione una tantum “dal ... al...“ con una estensione massima fissata al 1 settembre 2020) e inviata via mail alla segreteria sopra menzionata (Allegato_4).

Distribuzione delle mascherine e responsabilità

i responsabili dei gruppi di ricerca, o delegati strutturati, potranno ritirare lunedì mattina presso la Portineria le mascherine chirurgiche, per l'intera settimana, destinate alla protezione del personale del proprio gruppo. I responsabili sono incaricati della loro distribuzione in loco ai propri collaboratori, tenendo conto che la durata nominale di una mascherina chirurgica è pari a una giornata di lavoro. Per ogni gruppo di ricerca dovrà essere sempre presente almeno uno strutturato che sarà responsabile delle attività del personale non strutturato in presenza e del rispetto della capienza massima delle stanze. È responsabilità dei docenti informare il personale non strutturato del proprio gruppo sulle regole di occupazione dei locali e di comportamento e verificarne il rispetto.

Chiedo la cortesia ai responsabili dei gruppi, o delegati, di presentarsi in portineria lunedì mattina per il ritiro delle mascherine non prima delle ore 9 per dar modo al personale di predisporre la distribuzione.

Guanti

Non usate per cortesia i guanti da laboratorio (quelli azzurri per intenderci) per la protezione dal contagio. Per questa sono a disposizione guanti meno tecnici (quelli bianchi disponibili in portineria e in magazzino). Vi chiedo inoltre la cortesia di non mettere in difficoltà il personale del servizio approvvigionamento con richieste di quantitativi ingenti di guanti da laboratorio perché non ne abbiamo molti a disposizione e sono introvabili.

Se non utilizzati correttamente, i guanti possono diventare veicolo di contagio per cui è da preferire il lavaggio frequente delle mani e l’uso degli idrogeli igienizzanti in tutte quelle situazioni in cui l’uso dei guanti non sia richiesto dal rischio chimico.

Con i migliori saluti

Michele Maggini

 

Ripresa della ricerca 11.05.2020

Al personale docente e tecnico e amministrativo del DiSC
 
Gentilissime, gentilissimi
invio le indicazioni per la presenza al DiSC del personale strutturato e non strutturato durante la settimana 11-15 maggio. La presenza del personale tecnico e amministrativo è concordata settimanalmente dai responsabili di settore con la segretaria di Dipartimento, Silvia Bortolami, e il responsabile della gestione tecnica del Dipartimento, Simone Crivellaro, sulla base della necessità di presidio dei servizi essenziali e delle esigenze della ricerca.

Saranno ammesse 270 persone, includendo il personale TA già in presenza. Questo numero, corrisponde ad una occupazione di laboratori e uffici pari al 68% di quella media del DiSC (contando il personale strutturato, il personale TA, il personale non strutturato e i laureandi magistrali). I laureandi magistrali potranno accedere ai laboratori di ricerca del DiSC a partire da lunedì 18 maggio.
 
Allegato_2
Riporta il numero massimo di persone per gruppo che potranno essere presenti in Dipartimento i giorni 11-15 maggio (cfr. All. 1)

Allegato_3
Calendario delle presenze al DiSC dei componenti di ciascun gruppo per la settimana 11-15 maggio: dovrà essere compilato sulla base dei dati contenuti nella tabella_2s, e inviato entro le ore 12 di venerdì 8 maggio a segreteria.chimica@unipd.it  e, in cc, a direttore.chimica@unipd.it

Dichiarazione per l'accesso al DiSC
Ciascun componente del gruppo di ricerca , per poter accedere al DiSC, deve  compilare la dichiarazione una tantum disponibile nel portale SIT di Ateneo ( https://portal.cca.unipd.it/site inviarla a segreteria.chimica@unipd.it
Se impossibilitati ad accedere al SIT, trovate in allegato la dichiarazione in formato word che va compilata (usando l'opzione una tantum “da l ... a l...“ con una estensione massima fissata al 1 settembre 2020) e inviata via mail alla segreteria sopra menzionata (All. 4).
 
Distribuzione delle mascherine e responsabilità
i responsabili dei gruppi di ricerca, o delegati strutturati, potranno ritirare lunedì mattina presso la Portineria le mascherine chirurgiche, per l'intera settimana, destinate alla protezione del personale del proprio gruppo. I responsabili sono incaricati della loro distribuzione in loco ai propri collaboratori, tenendo conto che la durata nominale di una mascherina chirurgica è pari a una giornata di lavoro. Per ogni gruppo di ricerca dovrà essere sempre presente almeno uno strutturato che sarà responsabile delle attività del personale non strutturato in presenza e del rispetto della capienza massima delle stanze, come comunicato lo scorso 30 aprile. È responsabilità dei docenti informare il personale non strutturato del proprio gruppo sulle regole di occupazione dei locali e di comportamento e verificarne il rispetto.
 
Con i migliori saluti
Michele Maggini

 

 
 
04.05.2020 ore 17.02
 
Misure poste in essere dall’Ateneo al proprio personale alla pagina di Ateneo www.unipd.it/coronavirus-comunicazione-rettore

----------------------------------------------------------------------
 
 
 
01.05.2020 ore 12.07
 
Al personale afferente al Dipartimento di Scienze Chimiche ( English version below)
 
Gentilissime, gentilissimi
 
E' disponibile nel portale SIT di Ateneo ( https://portal.cca.unipd.it/sit) la versione compilabile online una tantum della dichiarazione di accesso al Dipartimento. Il personale docente indichi il direttore del Dipartimento nel campo del responsabile a cui sarà notificata la richiesta. Il personale non strutturato (laureandi inclusi) indichi, oltre al direttore, anche il proprio supervisore. Il personale tecnico e amministrativo indichi il proprio responsabile di settore (non il direttore). Non è più necessaria la versione cartacea della dichiarazione da consegnare in portineria, in quanto viene sostituita da quella online.
 
Se impossibilitati ad accedere al SIT di Ateneo, trovate in allegato la dichiarazione in formato word che va compilata (usando l'opzione una tantum “da ... a... “ con una estensione massima fissata al 1 settembre 2020) e inviata via mail al direttore.
indicazioni per la ripresa : 
 
 
 
 
Saluti cordiali
Michele Maggini
 
==================
 
To DiSC personnel
 
Dear All,
I am sending you the English version of the istructions to access DiSC, for a gradual resumption of research activities, along with Annex 2 in which some typos have been corrected. It is also available in the University SIT portal (https://portal.cca.unipd.it/sit) the one-off fillable online version of the Department access declaration. Teaching staff must indicate the director of the Department in the proper field. In addition to the director, postdoctoral fellows, PhD-students, research fellows (borsisti) and students (laureandi) should indicate also their supervisor. Technical and administrative staff must indicate their sector manager in place of the director. The printed version of the declaration is no longer needed, since it is replaced by the online one.

A MSWord version of the declaration must be filled only if unable to access the University SIT portal. The enclosed declaration file (which can be filled in one-off using the option "from (dal) ... to (al) ..." with a maximum extension set at 1 September 2020) must be sent to the DiSC director by email before accessing the Department.

Best wishes
Michele Maggini

 
30.04.2020

Al personale afferente al Dipartimento di Scienze Chimiche

 

Gentilissime, gentilissimi

La ripresa delle attività di ricerca in Dipartimento la prossima settimana va affrontata con ottimismo e cautela in modo da preservare la salute delle persone e contenere il rischio di contagio. Il protocollo emanato ieri sera dal Rettore che abbiamo tutti ricevuto è la cornice in cui il direttore di Dipartimento provvede a disciplinare le modalità di accesso alla Struttura del personale docente e non strutturato e a definire le esigenze di supporto tecnico e amministrativo in presenza per assicurare la ripresa delle attività.

In via cautelare, nella settimana che va dal 4 all’8 maggio, saranno ammesse 170 persone, includendo il personale TA già in presenza per il presidio dei servizi essenziali. Questo numero, che corrisponde ad una occupazione di laboratori e uffici pari al 40% di quella media del DiSC (contando il personale strutturato, il personale TA, il personale non strutturato e i laureandi magistrali) ci permetterà di effettuare uno stress-test organizzativo e programmare per le settimane successive un graduale aumento dell’occupazione degli spazi fino al limite consentito dall’osservanza della distanza interpersonale indicata nel protocollo Rettorale.

 Personale autorizzato all’accesso

Dal 4 maggio potranno accedere nuovamente al DiSC, oltre ai docenti e ai ricercatori del CNR e INSTM, gli assegnisti di ricerca, i borsisti e i dottorandi. Sulla base della valutazione attuale del rischio, i laureandi saranno ammessi successivamente. Il supporto tecnico e amministrativo per la ripresa delle attività di ricerca sarà garantito integrando il personale già in presenza al DiSC a cura del direttore e dei responsabili di settore, pur restando il lavoro agile la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa del personale tecnico e amministrativo.

 Occupazione di uffici e laboratori

Sulla base delle raccomandazioni dell’Ateneo e delle specificità dei locali del Dipartimento e della loro destinazione d’uso, è stata stabilita una capienza massima per ciascun locale (All. 1). Sulla base di questa analisi e di una valutazione preliminare, per la prima settimana di ripartenza della ricerca viene allegata una tabella che stabilisce il numero massimo di persone per gruppo che potranno essere presenti in Dipartimento (All. 2). La tabella sarà aggiornata settimanalmente sulla base di ulteriori valutazioni.  Entro sabato 2 maggio il responsabile di ciascun gruppo di ricerca dovrà inviare al direttore il programma delle presenze al DiSC per la settimana dal 4 all’8 maggio utilizzando l’All. 3. Per le settimane successive, il programma delle presenze dovrà essere inviato entro le ore 12 del venerdì a segreteria.chimica@unipd.it

Per ogni gruppo di ricerca dovrà essere sempre presente almeno uno strutturato che sarà responsabile delle attività del personale non strutturato in presenza e del rispetto della capienza massima delle stanze, come indicato nella tabella nell’All. 1. È responsabilità dei docenti informare il personale non strutturato del proprio gruppo sulle regole di occupazione dei locali e di comportamento e verificarne il rispetto.

 Accesso al DiSC

Da lunedì 4 maggio l’ingresso è consentito dalle ore 9. Per motivi organizzativi i responsabili dei gruppi di ricerca, o delegati strutturati, ritirano presso la Portineria i DPI destinati alla protezione del personale del proprio gruppo, come comunicato per l’intera settimana con l’All. 3. È garantita la consegna di mascherina e guanti per i presenti autorizzati, esclusi gli afferenti ad altri dipartimenti autorizzati dal Direttore di Scienze Chimiche, che devono approvvigionarsi presso la propria Struttura. I responsabili sono incaricati della distribuzione dei DPI in loco ai propri collaboratori, tenendo conto della durata nominale di una mascherina per una giornata di lavoro. Non sono ammesse scorte. Sarà inoltre organizzata la distribuzione di detergenti disinfettanti per le postazioni di lavoro non appena disponibili (nei laboratori è ammesso l’uso di una soluzione acquosa al 60-70% di etanolo o isopropanolo da non destinarsi alla disinfezione della cute, ma solo alla disinfezione delle superfici usando guanti di protezione).

Ciascun componente del gruppo di ricerca dovrà consegnare la prescritta dichiarazione (All. 4) al proprio responsabile che provvederà a depositarla in portineria. L’Ateneo sta predisponendo la compilazione della dichiarazione in modalità informatica: ulteriori informazioni in merito saranno prontamente trasmesse.

 Spazi comuni

È vietata ogni situazione di aggregazione, assembramento e affollamento nei luoghi di lavoro e negli spazi comuni, compresi gli spazi all’aperto. Il numero massimo di persone presenti in un locale non può superare la capienza massima neppure per brevi periodi. I colloqui tra le persone in servizio sono consentiti nel rispetto delle regole del distanziamento e vanno contenuti al tempo strettamente necessario. I pasti vanno consumati alla propria scrivania a turno nella medesima stanza. Nei laboratori e negli uffici comuni va indossata sempre la mascherina. Nei locali comuni in cui è in funzione il condizionamento d’aria, anche se utilizzati da una persona alla volta, va indossata sempre la mascherina. In ogni caso, il ricambio d’aria dei locali deve essere effettuato periodicamente nella giornata. L’utilizzo della sala Miolati e della biblioteca Di Furia va autorizzato su richiesta dal direttore.

 

 

Il direttore del Dipartimento

Michele Maggini

 

To the members of the Department of Chemical Sciences
 
Dear colleagues,
 
The resumption of research activities in the Department next week must be approached with optimism and caution in order to preserve people's health and contain the risk of contagion. The protocol issued yesterday evening by the Rector – received by all of us – offers a framework in which the Head of the Department regulates the methods of access to the Department by the permanent staff and non-permanent members. It also defines the needs of technical and administrative support to ensure resumption of the activity. 
 
As a precaution, 170 people will be admitted in the week from 4 to 8 May, which includes technical and administrative staff already present to supervise and guarantee essential services. This number, which corresponds to an occupation of laboratories and offices equal to 40% of the average of DiSC (counting the scientific staff, the TA staff, the non-permanent members and the MSc-students), will allow us to carry out an organizational stress test. This week will allow us to plan for the following weeks a gradual increase in the occupation of the spaces up to the limit allowed by the rules for interpersonal distance indicated in the Rector's protocol.
 
Personnel with authorized
access From 4 May, in addition to the scientific staff of DiSC and researchers of the CNR and INSTM, also postdoctoral fellows, PhD-students and research fellows (borsisti), will be able to access the DiSC again. On the basis of future risk assessment, undergraduates (laureandi) will be admitted later. To guarantee the technical and administrative support required for resumption of the activity the staff already present at the DiSC will be integrated by the director and sector managers, even though working remotely remains the ordinary way of carrying out the work by technical and administrative staff.
 
Occupation of offices
and laboratories Based on the recommendations of the University and the specific features of the Department premises and their intended use, a maximum capacity has been established for each premises (Annex 1). On the basis of this analysis and a preliminary evaluation, for the first week of resumption, a table is attached which establishes the maximum number of people per group that can be present in the Department (Annex 2). The table will be subject to further assessments and will be updated weekly. By Saturday 2 May, the PI of each research group will have to send to the director the attendance program for the week of 4 to 8 May using the All. 3. For the following weeks, the attendance program must be sent by 12 noon on Friday to segreteria.chimica@unipd.it. For each research group there must always be at least one staff member who will be responsible for the activities of the present temporal members, in full respect of the maximum capacity of the rooms (indicated in the table in the All. 1). It is the responsibility of the staff to inform the members of their group on
 
Access to DiSC
From Monday 4 May, entry is allowed from 9 am. For organizational reasons, the PIs of the research groups, or delegated staff members, collect from the Portineria, the personal protective equipment (PPE) for the week-long protection of the group members communicated in All.3. The delivery of a mask and gloves is guaranteed for those authorized, excluding those authorized by the Director of Chemical Sciences but belonging to other departments. These persons must obtain supplies from their own facility. The PIs, or delegated staff members, are in charge of distributing PPE on site to their group members, taking into account the use of one mask per working day. No stocks are allowed. The distribution of disinfectant detergents for the workplaces will also be organized as soon as they are available (in the laboratories the use of a 60-70% aqueous solution of ethanol or isopropanol is permitted for disinfection of the surfaces wearing protective gloves. The same solution cannot be used for disinfection of the skin. Each member of the research team must deliver the declaration found in Annex 4 to their PI who will deposit it in the reception. The University is preparing a way to fill out the declaration online: further information on this will be sent when available.
 
Common spaces
Any aggregation, gathering and crowding in the workplace and common spaces, including outdoor spaces, is prohibited. The maximum number of people present in a room cannot exceed the maximum capacity, not even for short periods. Discussions between people on duty are allowed in compliance with the distance rules and must be kept within the time strictly necessary. Meals should be taken at your own desk in turns in the same room. In the laboratories and in the common offices a mask must always be worn. In common areas where air conditioning is in operation, the mask must always be worn even if the room is used by one person at a time. In any case, the all premises must be periodically aired during the day. The use of the Miolati room and the Di Furia library must be requested to and authorized by the director.
 
The Head of the Department
Michele Maggini
 
 
13.04.2020 ore 22.39
 
Gentilissime, Gentilissimi
 
il DPCM del 10 aprile ha prorogato al 3 maggio il lockdown. Di conseguenza anche i termini di applicazione delle comunicazioni emesse dall’Ateneo in materia di gestione dell’emergenza da Covid-19 con scadenza il 3 aprile, già prorogati al 13 aprile, sono ulteriormente prorogati al 3 maggio 2020: https://www.unipd.it/coronavirus-comunicazione-rettore

---------------------------------------------------------------------------------

16.03.2020 ore 00.50

Gentilissime, gentilissimi (English translation below)

Comincia una nuova settimana dopo la riorganizzazione delle nostre attività per far fronte all’emergenza covid-19.

L’attività didattica e le riunioni degli organi collegiali sono svolte esclusivamente a distanza. Per questioni legate all’offerta formativa (esami, lezioni, lauree) rivolgetevi per email ai presidenti dei corsi di studio. Per informazioni sulle modalità di svolgimento delle discussioni di tesi di dottorato rivolgetevi ai coordinatori dei corsi, Leonard Prins e Giovanni Mattei. Per informazioni sugli strumenti informatici e le registrazioni delle lezioni nelle aule dotate di videocamera scrivete ad archivio@chimica.unipd.it

 

Vengono mantenuti al DiSC, attraverso la turnazione del personale, alcuni servizi essenziali: la portineria per il ritiro delle merci fino alle 14.30, l’assistenza informatica, la vigilanza sul funzionamento degli impianti e delle infrastrutture, il rabbocco dei liquidi criogenici per gli spettrometri NMR, il supporto per alcune attività amministrative indifferibili.

 

Pressoché tutti i laboratori sono stati messi in sicurezza. Due colleghi mi hanno chiesto l’autorizzazione per completare alcuni esperimenti. E’ stata annunciata la proroga di alcune scadenze imminenti (monitoraggio ministeriale del progetto Nexus, bando World Class Research Infrastructures, progetto ambito strategico didattica, ciclo della performance).

 

Le attività ordinarie delle nostre segreterie saranno gestite con lo strumento del telelavoro. Il segretario di Dipartimento Marco Agnello e i responsabili organizzeranno le attività dei settori e potranno essere contattati per email: Daniela Longo (scientifica e post-lauream), Alessandra Sperti (didattica), Emanuela Andreose (contabilità), Massimo Dalla Benetta (servizi tecnici generali), Luigino Feltre (servizi informatici ed elettronici). Per questioni legate alla sicurezza, Elena Campadello; per il rabbocco dei liquidi criogenici degli spettrometri NMR, Ileana Menegazzo.

Il servizio approvvigionamento resterà chiuso fino al 25 marzo.

 

E’ attivo il numero della portineria (dalle 8.30 alle 14.30): 049 8275051.

 

In caso di sintomi che possano suscitare il sospetto di aver contratto il nuovo Covid-19, oppure in caso di contatto stretto (all’interno del posto di lavoro) con collega affetto da Covid-19 o positivo al test, dovete mettervi in contatto con il servizio di medicina preventiva dei lavoratori universitari chiamando i seguenti numeri: 049 8271653 o 049 8218176, o all’indirizzo di posta elettronica: serv.medicinapreventiva@unipd.it dalle 8.00 alle 16.00 dal lunedì al venerdì. A seguito della segnalazione il servizio di medicina preventiva effettuerà il triage al richiedente e metterà in atto la procedura prevista.

 

Eventuali aggiornamenti saranno subito comunicati

 

Grazie per la collaborazione e l’impegno con cui tutti state rispondendo all’emergenza coronavirus per il bene degli studenti e della comunità.

 

Michele Maggini

 

=============

Dear All

A new week begins after the reorganization of our activities to deal with the covid-19 emergency.

 

The teaching activity and the meetings of the collegial bodies are carried out exclusively at a distance. For questions related to exams, lessons, Laurea degree defences, email the president of the respective study Course. For information related to doctoral thesis discussions, please contact coordinators Leonard Prins or Giovanni Mattei. For information on IT tools and recordings of lessons in classrooms equipped with video cameras, use the email address: archive@chimica.unipd.it

 

Some essential services are maintained at DiSC, through staff shift: the front desk for collection of goods until 2.30 pm, IT assistance, supervision of plants and infrastructures, refilling of cryogenic liquids for NMR spectrometers, support for some administrative activities.

 

Almost all the laboratories have been secured. Two colleagues asked me for permission to complete some experiments. The extension of some imminent deadlines has been announced (ministerial monitoring of the Nexus project, World Class Research Infrastructures call, strategic educational project, performance cycle).

 

The ordinary activities of our secretariats will be managed with the teleworking tool. The Department Secretary Marco Agnello and the managers will organize the activities of the sectors and can be contacted by email: Daniela Longo (scientific and post-graduate), Alessandra Sperti (teaching), Emanuela Andreose (accounting), Massimo Dalla Benetta (general technical services), Luigino Feltre (IT and electronic services). For security issues, Elena Campadello; for refilling cryogenic liquids of NMR spectrometers, Ileana Menegazzo.

The DiSC supply service will be closed until March 25th.

 

The front desk (portineria) number is active (from 8.30 to 14.30): 049 8275051.

 

In the event of symptoms that may raise suspicion of having contracted the new Covid-19, or in the event of close contact (within the workplace) with a colleague affected by Covid-19 or positive to the test, you must contact the preventive medicine service for university workers by calling the following numbers: 049 8271653or 049 8218176, or by email: serv.medicinapreventiva@unipd.it from 8.00 to 16.00 from Monday to Friday. Following the report, the preventive medicine service will perform the triage to the applicant and implement the proper procedure.

 

Any updates will be immediately communicated

 

Thank you for the collaboration and commitment with which you are all responding to the coronavirus emergency for the benefit of students and the community.

 

Michele Maggini

 

  ------------------------------------------------------------------------------- 

 

12.03.2020 ore 14.20

Gentilissime, gentilissimi,

sulla base del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 marzo 2020 e della comunicazione del Rettore di questa mattina, una serie di istruzioni per il Dipartimento di Scienze Chimiche che diventeranno operative da domani 13 marzo fino al 25 marzo 2020.

 

ACCESSO AL DIPARTIMENTO

Il Dipartimento è chiuso al pubblico. L’accesso al Dipartimento delle persone autorizzate avverrà esclusivamente attraverso il badge personale. Sarà operativo il servizio di portineria esclusivamente per ragioni di sicurezza ed eventuale assistenza al personale autorizzato.

 

Didattica. La didattica prosegue esclusivamente a distanza (lezioni, esami, discussioni di Tesi di Laurea e di Dottorato). Le attività nei laboratori didattici sono sospese. L’aula studio e l’aula informatica restano chiuse. La biblioteca del DiSC è chiusa.

 

Ricerca. Tutti i docenti sono invitati a riorganizzare le attività di ricerca considerando quanto comunicato stamattina dal Rettore per quelle da considerarsi indifferibili. A tali attività è legata la presenza di assegnisti di ricerca e dottorandi che potranno accedere al DiSC solo se autorizzati dal proprio responsabile scientifico che dovrà informare preventivamente il sottoscritto dichiarando a) l’indifferibilità dell’attività sperimentale prevista e b) il calendario delle presenze in Dipartimento dell’assegnista o del dottorando, che comunque potrà accedere al DiSC esclusivamente in presenza del preposto dello specifico laboratorio. Il personale non strutturato presente in Dipartimento senza autorizzazione sarà allontanato.

 

Non sarà concesso l’accesso al Dipartimento a laureandi, studenti Erasmus, borsisti, laureati frequentatori, studiosi senior, ospiti in quiescenza di altri Enti o Istituzioni.

 

Al fine di garantire la minor compresenza possibile all’interno dei luoghi di lavoro, fermo restando l’obbligo assoluto del rispetto delle misure di sicurezza già comunicate e allegate al DPCM 8 marzo, 2020, l’invito al lavoro a distanza viene esteso anche al personale docente la cui presenza in Dipartimento non sia strettamente necessaria. Mi è stato comunicato che le colleghe e i colleghi del CNR non saranno presenti in Dipartimento.

 

Sono in corso di riorganizzazione i servizi tecnico-amministrativi del DiSC, secondo le linee indicate dal DPCM e dal Rettore, individuando il personale necessario ad assicurare i servizi essenziali e indifferibili con riferimento sia all’attività didattica da eseguire a distanza sia di ricerca da eseguire in presenza. Ricordo che l’approvvigionamento di gas puri nelle quantità oggi disponibili non è garantito, quindi invito coloro che utilizzano strumentazioni che per funzionare hanno necessità di gas compressi o fluidi criogenici, di provvedere alla loro messa in sicurezza. E’ stato regolarmente programmato il rabbocco dei fluidi criogenici per gli spettrometri NMR.

 

Se necessario, potranno seguire ulteriori indicazioni.

 

Grazie a tutti e cari saluti

Michele Maggini

 

=========

 

Dear All,

I am sending you, on the basis of the Decree of the President of the Council of Ministers of 12 March 2020 and the last communication of the Rector, a series of instructions for the Department of Chemical Sciences valid from March, 13 through March, 25 2020.

 

ACCESS TO THE DEPARTMENT

The Department is closed to the public. Access to the Department of authorized persons, will take place exclusively through the personal badge. The front desk will be operative exclusively for security reasons and assistance to authorized personnel.

 

Teaching. Educational activities (lessons, exams, Thesis and doctoral defences) will be carried out with telematic tools. Teaching laboratories are suspended. The study room and the computer room are closed. The DiSC library is closed.

 

Research. All professors are invited to reorganize their research activities, considering what was communicated this morning by the Rector for those than cannot be postponed. Research fellows (assegnisti di ricerca) and PhD students can access DiSC only if authorized by their supervisor, who must inform the head of Department in advance on the planned experimental activity that cannot be postponed and on the scheduled activity of the respective postdoc or PhD student who, in any case, can only access DiSC in the presence of a DiSC staff member of the specific laboratory.

 

Access to the Department will not be granted to undergraduates (laureandi), Erasmus students, guests, senior scholars, retired guests of other Institutions.

 

The work of technical and administrative staff of DiSC is being reorganized, according to the guidelines indicated by the DPCM and by the Rector. The supply of pure gas in the quantities available today is not guaranteed, so I invite those who use equipment that needs compressed gas or cryogenic fluids, to plan their shutdown. The refilling of cryogenic fluids for NMR spectrometers has been regularly scheduled.

 

Grazie a tutti e cari saluti

Michele Maggini

 

  ------------------------------------------------------------------------------- 

 

05.03.2020 ore 11.49

Al personale del Dipartimento di Scienze Chimiche (English version below)

Gentilissimi, gentilissime

Come avrete saputo, il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha prorogato fino al 15 marzo p.v. la sospensione di tutte le attività didattiche e curricolari nelle Università.

In particolare esami e lezioni si devono svolgere esclusivamente in modalità telematica. Vi ricordo che è sospesa la frequenza delle laureande e dei laureandi in Dipartimento. La Commissione Didattica del DiSC sta valutando la situazione; invito i relatori a fare in modo che gli studenti in Tesi concludano il loro lavoro con i dati a disposizione in modo che, nei limiti del possibile, possano laurearsi negli appelli programmati. A breve uscirà una nota con le indicazioni per la consegna delle Tesi in vista dei prossimi appelli di Laurea.

Lezioni in modalità telematica. I tecnici dell’area servizi informatici e telematici (ASIT) dell’Ateneo hanno verificato che il sistema di comunicazione a distanza in modalità sincrona (live, ad esempio attraverso il software Zoom) sta tenendo bene anche a fronte di collegamenti multipli su rete di Ateneo, effettuati dai docenti. Gli studenti, in questi giorni di sospensione della didattica, si collegano da fuori rete di Ateneo per cui il nostro sistema non viene eccessivamente appesantito. Viene meno, per il momento, la disposizione di utilizzare esclusivamente modalità asincrone per le lezioni telematiche, anche se rimane valido il suggerimento di registrare le lezioni come indicato in precedenza soprattutto quando si desidera riprendere la lavagna o gestire un gran numero di studenti che, in molti casi, non dispongono di un collegamento da casa stabile. In questo periodo di sperimentazione vi chiedo di segnalare necessità, problemi e suggerimenti al gruppo di lavoro D3 del DiSC all’indirizzo: archivio@chimica.unipd.it

Missioni. Saranno autorizzate esclusivamente quelle missioni ritenute indispensabili e il cui mancato svolgimento produrrebbe un danno alle attività istituzionali del Dipartimento e dell'Ateneo. Dichiarate per cortesia in maniera chiara nella richiesta non solo il motivo ma anche il carattere di indispensabilità della missione.

Grazie a tutti e buon lavoro

Michele Maggini    

==========================

Dear All

As you may have known, the Decree of the Presidency of the Council of Ministers extends until March 15 the suspension of all didactic and curricular activities in Universities; in particular, exams and lessons must be carried out exclusively in telematic mode.

The attendance of undergraduates (laureandi) in the Department is still suspended. I invite BS and MS Thesis supervisors to be flexible, evaluating the possbility that undergraduates complete their Thesis work with the data collected so far: a note will be sent shortly on this matter.

Lessons in telematic mode. Technical staff from the central University office verified that the synchronous remote communication mode (live streaming, for example through the Zoom software) is performing nicely, even when many users are connected. In these days of suspension of teaching, students connect from outside the University network, so that our system is not overloaded. For the moment, the provision to exclusively use asynchronous mode for online lessons is suspended. However, it would be better to record a lesson, as indicated previously, especially when teaching needs the use of the blackboard or a class is made of a large number of students who, in many cases, might not have a stable home connection. Please, report needs, problems and suggestions to the D3 working group of the DiSC at archivi@chimica.unipd.it

Missions. Only those missions deemed indispensable will be authorized. Please clearly state in your request not only the reason but also the indispensability of the mission.

Grazie a tutti e buon lavoro

Michele Maggini

 

  -------------------------------------------------------------------------------

 

01.03.2020 ore 19.37

A tutto il personale afferente al DiSC


Gentilissime, gentilissimi,


Il nostro Rettore ha pubblicato alle 16.40 di oggi una comunicazione in cui, sulla base del Decreto ministeriale in uscita, rinnova le misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus COVID-19 fino alla data dell'8 marzo 2020: https://www.unipd.it/coronavirus-comunicazione-rettore  (vi chiedo di leggerla con attenzione).
Oltre a quanto scritto dal Rettore, per il nostro Dipartimento restano in vigore le disposizioni della settimana dal 24 al 29 febbraio:
1) i dottorandi, gli assegnisti, i borsisti, gli specializzandi della nostra Scuola, il personale tecnico-amministrativo, i docenti, il personale CNR e INSTM possono accedere al Dipartimento di Scienze Chimiche per svolgere la propria attività lavorativa. L'attività dei laureandi, degli studenti Erasmus, degli stagisti, dei tirocinanti nei laboratori è sospesa;
2) le lezioni ai dottorandi e agli specializzandi sono sospese
3) l'aula studio e l'aula informatica resteranno chiuse
4) la nostra biblioteca rimarrà chiusa al pubblico (studenti inclusi) fornendo servizi secondo quanto già comunicato la scorsa settimana
5) i seminari sono rinviati
6) sarà valutato nei prossimi giorni se rinviare o meno il Consiglio di Dipartimento fissato per venerdì 6 marzo
7) le Lauree previste per STAM saranno gestite secondo le indicazioni del Rettore
8) coloro che non possono svolgere gli esami in forma orale per via telematica la prossima settimana dovranno posticiparli con l'inizio delle lezioni e, di conseguenza, trovare un'aula disponibile
Il personale tecnico sta predisponendo al meglio le aule e ottimizzando la connettività internet del DiSC per l'erogazione della didattica a distanza. Si sta costituendo un gruppo di lavoro che studierà le modalità pratiche per erogare nel modo più semplice ed efficiente tale didattica (esami e lezioni) per il nostro Dipartimento e che già da domani renderà note via web e via mail (archivio@chimica.unipd.it) istruzioni e suggerimenti specifici. Potete usare l'indirizzo mail citato anche per chiedere informazione aggiuntive relative all'organizzazione della vostra didattica a distanza.
Prof. Michele Maggini
==================
Dear All,
Our Rector published a communication at 16.40 today in which, on the basis of the outgoing Ministerial Decree, he renewed the urgent measures for the containment of the spread of COVID-19 virus, valid until March 8, 2020:
https://www.unipd.it/news/coronavirus (please, read the communication carefully).

In addition to what is written by the Rector, the provisions, that were communicated for the week from 24 to 29 February, remain in force for our Department:
1) PhD students, post-doctoral fellows (assegnisti di ricerca), scholarship holders, postgraduates of our school, technical-administrative staff, professors, CNR and INSTM staff can access the Department of Chemical Sciences to carry out their work. The activity of undergraduates (laureandi), Erasmus students, trainees in laboratories is suspended;
2) lessons for PhD students and postgraduates are suspended
3) the study room and the computer room will remain closed
4) our library will be closed to the public (including students) providing services as already communicated last week
5) seminars are postponed
6) it will be evaluated, in the next few days, whether or not to postpone the Department Council set for Friday 6 March
7) the degrees foreseen for STAM will be managed according to the indications of the Rector
8) professors that cannot carry out oral examinations via web next week, will have to postpone them with the start of the lessons
The technical staff is preparing our classrooms and optimizing DiSC's internet connectivity for the delivery of distance teaching. A working group is being set up to propose best practical ways of delivering distance teaching (exams and lessons) in our Department: a note will be sent shortly (archive@chimica.unipd .it) with specific instructions and suggestions. You can also use the email address mentioned to request additional information relating to the organization of your online teaching.
Prof. Michele Maggini

 

  -------------------------------------------------------------------------------

 

23.02.2020 ore 12.30

Gentilissime, gentilissimi,

il nostro Rettore ha emanato un comunicato di sospensione degli esami per la prossima settimana che tutti noi abbiamo ricevuto. Seguendo le indicazioni dell’unità di crisi diramate dalla Regione Veneto, la sospensione è stata estesa a tutte le attività didattiche: lezioni (trimestrali e annuali), Lauree e tutte quelle attività che coinvolgono più studenti. Tali disposizioni hanno l’obiettivo di evitare la mobilitazione di flussi studenteschi importanti nel territorio e conseguente aggregazione nei dipartimenti.  Le date e le scadenze del calendario accademico saranno adeguate di conseguenza secondo le informazioni che ci verranno trasmesse nei prossimi giorni. E’ comunque ragionevole pensare che, se la situazione volgerà al meglio, l’inizio delle lezioni slitterà di una settimana.

Inoltre, sulla base delle previsioni dell'ordinanza emessa dal Ministro della Sanità e dal Presidente della Regione Veneto, 1) le aule studio di Ateneo rimarranno chiuse; 2) le sale lettura delle biblioteche rimarranno chiuse al pubblico e forniranno solamente servizi bibliotecari interni all'Ateneo; 3) il personale di Ateneo residente nel Comune di Vo' Euganeo è esentato dall'attività lavorativa.

 

Per quanto riguarda il nostro Dipartimento, oltre alle disposizioni riassunte sopra e presenti nel sito web di Ateneo (https://www.unipd.it/coronavirus-comunicazione-rettore), le istruzioni fino al giorno 1 marzo sono le seguenti:

1) il personale (dottorandi, assegnisti, borsisti, specializzandi della nostra Scuola, personale tecnico-amministrativo, docenti, personale del CNR e INSTM) può accedere al Dipartimento di Scienze Chimiche per svolgere la propria attività lavorativa. L’attività dei laureandi nei laboratori è sospesa;

2) le lezioni ai dottorandi e agli specializzandi sono sospese

3) l’aula studio e l’aula informatica resteranno chiuse

4) la sala lettura della nostra biblioteca rimarrà chiusa al pubblico (studenti inclusi), fornendo solamente servizi bibliotecari interni (non potrà essere usata come aula studio)

5) i seminari sono rinviati

6) l’assemblea del PTA prevista per domani è rinviata

7) il Consiglio di Dipartimento previsto per il 26/2 è rinviato

 Terremo controllata la situazione anche in riferimento a eventuali aggiornamenti provenienti dalle autorità preposte.

 Il Direttore del Dipartimento

Prof. Michele Maggini

 

Dear All,

our Rector has suspended all students exam sessions for the next week. Following the indications of the crisis unit issued by the Veneto Region, the suspension has been extended also to other teaching activities: lessons (quarterly and annual), graduation ceremonies and all those activities that involve important people aggregation, with the aim of avoiding the mobilization of important student flows in the territory. Dates and deadlines of the academic calendar will be adjusted according to the information of the coming days. However, it is reasonable to think that, if the situation turns to the better, the semester start will shift by a week.

Furthermore, on the basis of the provisions of the ordinance issued by the Minister of Health and the President of the Veneto Region, 1) the University study rooms will remain closed; 2) the reading rooms of the libraries will remain closed to the public and libraries will only provide services for University staff; 3) University staff residing in the Municipality of Vo' Euganeo are exempt from work.

 As for our Department, in addition to the provisions summarized above and present on the University website (https://www.unipd.it/coronavirus-comunicazione-rettore), the instructions until March 1 are as follows:

1) the staff (PhD students, postdoctoral fellows, scholarship holders, technical-administrative staff, professors, CNR and INSTM staff) can access the Department of Chemical Sciences to carry out their work. The activity of undergraduates (laureandi) in the laboratories is suspended;

2) lessons for doctoral students and for students of our Specialization School are suspended

3) the study room and the computer room will remain closed

4) the reading room of our library will be closed to the public (students included), providing only internal library services (cannot be used as a study room)

5) seminars are postponed

6) the PTA assembly scheduled for tomorrow is postponed

7) the Department Council scheduled for 26/2 is postponed

 We will also monitor the situation with reference to any updates from the competent authorities.

Prof. Michele Maggini