Per laurearsi

  Contatti

Presidente Commissione lauree chimiche: Prof. Marco Zecca

laureechimica.chimica@unipd.it

  Procedura

Lo studente che intende iniziare il lavoro di tesi deve aver conseguito almeno 27 cfu. Il periodo di ricerca svolto dallo studente per la preparazione della tesi ha una durata variabile in funzione del numero di cfu registrati sul libretto, vedi Regolamento.

Ingresso in tesi:

  1. Lo studente compila la domanda di ingresso in tesi tramite il form accessibile dall’Anagrafica DiSC. Oltre al form è disponibile un foglio di calcolo per determinare indicativamente la data di ingresso in tesi o la data di laurea in base numero di cfu conseguiti. La domanda, una volta compilata, deve essere confermata.
  2. Quando la Commissione Lauree Chimiche approva definitivamente la domanda, lo studente riceve comunicazione del nominativo del controrelatore e della prima data utile di laurea.
  3. Lo studente deve compilare altresì la modulistica relativa alla sicurezza, necessaria per accedere ai laboratori. Anche tale documentazione è disponibile all’Anagrafica.
  4. Lo studente invia le copie digitali della documentazione relativa ai corsi sulla sicurezza per e-mail all'indirizzo segreteria.chimica@unipd.it, con il seguente oggetto: "c.a. Sig.ra Tognon-Documentazione sicurezza per ingresso tesi di Nome Cognome".

Di seguito, in allegato, gli ingressi in tesi approvati dalla Commissione Lauree Chimiche aggiornati a luglio 2021. Questa pubblicazione sostituisce ogni altra comunicazione.

La domanda di conseguimento titolo deve essere presentata su Uniweb entro le scandenze stabilite dall'Ateneo, termini e modalità sono pubblicati al seguente indirizzo.

In caso di ritiro, lo studente è tenuto ad annullare la domanda di conseguimento titolo e dare tempestiva comunicazione mediante e-mail a conseguimentotitolo@unipd.it indicando nome, cognome, numero di matricola e appello/sessione cui è iscritto.   

  Tesi

La tesi deve essere allegata alla domanda di conseguimento titolo presentata su uniweb, essere in formato pdf/A ed avere una dimensione massima di 40 megabyte, qui le istruzioni per produrre un pdf/A.

Per caricare in uniweb la tesi è possibile consultare le linee guida pubblicate sul sito di Ateneo.

Di seguito le informazioni sulla formattazione del frontespizio.